Seguici...

film, i corti e i documentari DELL'EDIZIONE 2020

A svelare il programma il regista Paolo Genovese, direttore artistico dell’evento, insieme all’attrice Michela Andreozzi, durante la conferenza stampa coordinata dall’autore televisivo Gian Maria Tavanti. Al tavolo anche gli organizzatori, Antonio Voltolina per A&D Comunicazione e Domitilla Senni di MedReact, che ha curato la sezione Ambiente che prevede dibattiti e documentari in concorso. Un saluto e un in bocca al lupo è arrivato via Skype da Marcello Foti, direttore amministrativo del Centro sperimentale di cinematografia capitolino. Presidente onorario del Festival è Fabrizio Del Noce, Madrina dell’evento è Agata Alonzo, volto noto degli appassionati che seguono le trattative del calciomercato attraverso le news di Sportitalia.

Il programma prevede in concorso sette film, otto cortometraggi e quattro documentari.

La Giuria, composta da Massimiliano Bruno, Presidente, Michela Andreozzi, Matilde Gioli, Edoardo Leo, Rolando Ravello e Paolo Kessisoglu, premierà le opere e assegnerà le “Stelle d’argento al cinema italiano” al:
 
Miglior film - Migliore opera prima - Miglior documentario - Miglior cortometraggio
Migliore attore protagonista - Migliore attore non protagonista - Migliore attrice protagonista
Migliore attrice non protagonista - Premio personaggio dell’anno - Premio del pubblico
 
La Giuria per i documentari, composta da Stefano Amadio, Arianna Finos, Annamaria Piacentini, assegnerà la “Stella d’argento” al miglior documentario.

Durante la cerimonia di chiusura di sabato 3 ottobre verranno assegnati il Premio Vittorio Gassman e il Premio Franca Valeri.
L’appuntamento si avvale del patrocinio di: Ministero dell’Ambiente, Regione Sicilia, Comune di San Vito Lo Capo, Centro Sperimentale di Cinematografia, Riserva Naturale dello Zingaro; il sostegno di Mibact e del Comune di San Vito Lo Capo.
La produzione dell’edizione 2020 è di Nexthing Entertainment. 

Tra gli sponsor della manifestazione: Eni, Buy Buy Sicily, Fourghetti, Cantine Florio, Sacchi Gioielli - l’orafo artigiano che ha creato la “Stella d’argento”, GroupPack, TechniTransport, Technipes, Edil Impianti, Wmesh, Villaggio Cala Mancina, Gallery Mood, Capellimania Maria Avaro, tra i media partners: Sky Cinema, Leblon Communication, Rai Radio Live, Smile Vision e Coming Soon.

La Giuria

Presidente di Giuria: Massimiliano Bruno.  
Michela Andreozzi, Matilde Gioli, Paolo Kessisoglu, Rolando Ravello, Edoardo Leo

i vincitori

I PREMI 2020


Miglior attrice protagonista Sara Serraiocco per il film “Non odiare” di Mauro Mancini



Miglior attore protagonista Alessandro Gassmann per il film “Non odiare” di Mauro Mancini 



Miglior Opera Prima regista Mauro Mancini - "Non odiare”


Miglior attore non protagonista Premio ex aequo per Giovanni Calcagno nel film "Paradise - Una nuova vita” di Davide Del Degan e Luka Zunic per il film “Non odiare” di Mauro Mancini.



Miglior attrice non protagonista Carla Signoris film “La vacanza”di Enrico Iannaccone 



Miglior Film Enrico Iannaccone “La vacanza”



Premio speciale Personaggio dell’anno Amadeus



Premio “Franca Valeri” a Matilde Gioli 



Premio “Vittorio Gassman" a Stefano Fresi 



Premio del Pubblico alla regista Giorgia Farina per il suo “Guida romantica a posti perduti”.  



Premio per il Miglior Cortometraggio “Signorina con sesamo” di Giuseppe Moschella 



Per la sezione documentari 

Miglior Documentario “La lunga rotta” di Roberto Lo Monaco. 

Menzione speciale della giuria a “Soyalism” di Stefano Liberti ed Enrico Parenti.